Alice dà il benvenuto e spiega come assumere un nuovo dipendente

Venerdì 10 novembre a Ville Ponti si terrà l'assemblea dell'Ordine dei consulenti del lavoro, l’avvocato Valcavi ha disegnato per l'occasione il “kit di benvenuto” ideale per i nuovi assunti

consulenti del lavoro

Il personaggio di Alice torna a Ville Ponti assieme al suo autore, l’avvocato e docente universitario Gian Paolo Valcavi, per spiegare con la semplicità di un fumetto come assumere un nuovo dipendente in maniera rapida ed efficace, affidandogli uso e gestione dei beni aziendali in tutta sicurezza. L’occasione per approfondire questo tema è offerta dalla prossima assemblea dell’Ordine dei consulenti del lavoro di Varese che si svolgerà venerdì 10 novembre dalle 14.30 alle Ville Ponti.

Valcavi ed Alice erano già stati ospiti dei Consulenti del lavoro in primavera, durante la precedente assemblea, con altre “strisce” in cui illustravano ai professionisti come recuperare crediti senza ricorrere all’aiuto di un avvocato. Un’iniziativa apprezzata, per utilità e stile comunicativo, dai consulenti del lavoro, tanto da spingere i vertici dell’Ordine varesino a proseguire su questa strada. «Come sempre teniamo ad arricchire la nostra assemblea con momenti formativi di alto livello per gli iscritti, convinti che possano essere utili a gestire al meglio l’attività di ogni professionista», spiega la presidente varesina dell’Ordine dei Consulenti del lavoro, Vera Stigliano. Da qui l’esigenza di proseguire la collaborazione con Valcavi che ha preparato per l’occasione uno speciale “Kit di benvenuto” con cui accogliere ogni nuovo assunto.

La strada verso l’efficienza: strategie e redditività dello studio” è il titolo della lectio magistralis affidata nel pomeriggio di venerdì all’avvocato Gian Paolo Valcavi e ad Alice, il simpatico personaggio nato dalla sua penna, protagonista delle strisce (già pubblicate sul quotidiano Il Giornale), che accompagnano l’esperto legale nei suoi interventi per spiegare in maniera semplice ed efficace meccanismi e procedure giuridiche che possono sembrare complesse. Ma se gestite con metodo, modulistica, o meglio ancora un “kit di benvenuto” ragionato e bene organizzato, si rivelano valide alleate nella gestione di aziende ed uffici.

L’assemblea, cui sono invitati a partecipare tutti i 321 iscritti all’Ordine dei consulenti del lavoro di Varese e i 10praticanti, sarà anche l’occasione per accogliere i neo iscritti e celebrare i colleghi che hanno raggiunto importanti traguardi di carriera: i 25 o i 40 anni di professione e, nel caso di Lorenzo Regalia, i 50 anni di carriera da consulente del lavoro.

L’assemblea inizierà alle ore 14 con la registrazione degli iscritti e proseguirà per tutto il pomeriggio in sala Andrea, al secondo piano di Villa Andrea nel Centro congressi di Ville Ponti. L’intervento dell’avvocato Valcavi è previsto per le ore 17.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 novembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.