All’Angolo delle Avventure una serata dedicata al nord del Brasile

Il fotoracconto del viaggio di Davide Brusa tra costumi, tradizioni, luoghi e sapori di questa terra ammaliante

brasile mostra davide brusa

L’Angolo dell’Avventure di Varese è lieta di invitarvi mercoledi 22 novembre alle ore 21 alla sua serata di videoproiezioni dedicata a Brasile nord, di Davide Brusa, nella consueta sede di via Oriani 121.

Così ne parla l’autore: «Un viaggio alla scoperta di una delle zone più affascinanti del Brasile: il Nordeste.
Partendo da Salvador de Bahia, visitiamo il suo spettacolare centro storico coloniale chiamato Pelurinho dove, lontano dal traffico della città moderna, ci immergiamo in un’atmosfera d’altri tempi con la musica dei suonatori di birimbao come sottofondo e davanti agli occhi le evoluzioni dei danzatori di capoeira (un misto di danza e combattimento che risale alle tradizioni africane degli schiavi costretti a vivere nel nuovo mondo).
Dopo Salvador de Bahia abbiamo l’opportunità di esplorare altre città coloniali come Olinda, Cachoerira e Porto de Galinas, e paradisi naturali resi incredibili da spiagge bianchissime e sconfinate come Mangue seco e Praia do Gunga.
E infine terminiamo la nostra vacanza nell’Isola tropicale di Fernando de Noronha, un parco naturale a circa 300 km da Natal, dove veniamo accolti da un paesaggio unico: una vegetazione rigogliosa e scorci su una costa incontaminata, raggiunta da un turismo consapevole e attento.
Ad accompagnare il nostro percorso nelle meraviglie di questo straordinario angolo di Brasile ci sono stati i sorrisi cordiali della popolazione locale, la musica carica di energia, il cibo gustoso e particolare nonché la dolce asprezza della caipirinha».

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 15 novembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.