Bandits, è ora di tornare a vincere

Derby esterno a Como per i gialloneri (giovedì 16, ore 20,30) per inaugurare il girone di ritorno. Si gioca a porte chiuse

bandits varese hockey ghiaccio salvatore sorrenti

Archiviato il girone di andata con un bilancio positivo, ma anche con un punto (e tre sconfitte) nelle ultime tre partite, per i Bandits Varese è ora il momento di tornare alla vittoria.

Il ritorno della stagione regolare di Italian Hockey League inizia subito: domani sera – giovedì 16 (ore 20,30) – i gialloneri saranno sul ghiaccio del centro sportivo di Casate per il derby esterno contro il Como. Lariani che, nel frattempo, per provare a raddrizzare una classifica poco brillante hanno ingaggiato proprio un ex “mastino”, il 25enne portiere Federico Tesini, prelevato dal Milano dove non ha trovato spazio.

I Bandits (foto in alto: Salvatore Sorrenti) però non potranno fare sconti: forti del netto successo dell’andata gli uomini di Cacciatore cercheranno il bis anche per vendicare le ultime stagioni di “magra” nel derby d’Insubria. Varese ha le carte in regola per uscire con i tre punti da Casate, a patto di mettere in pista il buon gioco che ha contraddistinto molte delle recenti partite e, perché no, quella disciplina che è migliorata nelle ultime uscite.

Il derby si dovrà, purtroppo, giocare a porte chiuse per via dei problemi legati alla sicurezza dell’impianto che costringono il Como a disputare le gare interne senza pubblico. La gara sarà comunque raccontata in diretta da Radio Village Network.

All’andata: Bandits, cinquina all’esordio per impallinare il Como

CLASSIFICA (11° turno): Milano* 27; Appiano 26; Merano, Fiemme 23; Pegine 19; Ora* 18; Caldaro 17; VARESE 15; Chiavenna, Alleghe 9; Como, 6; Feltre 3.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 15 novembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.