Controlli della polizia cantonale a Chiasso – Brogeda

Gli ispettori hanno constatato la presenza di due aziende sul conto delle quali andranno approfonditi gli accertamenti

La Polizia cantonale, con la collaborazione della Polizia comunale di Chiasso comunica che oggi, 13 novembre, è stata effettuata un’operazione di controllo a Chiasso – Brogeda.

Al Servizio hanno anche partecipato, gli ispettori dell’Ufficio dell’Ispettorato del lavoro, della Commissione paritetica cantonale, dell’Associazione interprofessionale di controllo, della Commissione di vigilanza LIA, del CGCF e dell’Amministrazione federale delle Dogane.

Nel corso dell’operazione sono state controllate in totale 194 persone e 117 veicoli. Non sono state rilevate infrazioni di carattere penale in urto alla Legge federale sugli stranieri.

Gli ispettori della LIA hanno constatato la presenza di due aziende sul conto delle quali andranno approfonditi gli accertamenti. Gli ispettori dell’UIL approfondiranno gli accertamenti in base ai dati raccolti questa mattina. In quattro casi s’è provveduto a segnalare la mancata notifica per prestazioni transfrontaliere.

Il personale dell’AFD ha eseguito due respingimenti per effettuare le necessarie formalità commerciali e tre sospetti impieghi di veicoli esteri non sdoganati, di cui sono in corso gli accertamenti del caso

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 novembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.