Doppio appuntamento con Giovanni Mongiano: il 3 a Cuasso, il 12 a Varese

L'attore piemontese lo scorso 8 aprile fu protagonista di un caso mediatico di portata mondiale

Giovanni Mongiano al Teatro del popolo

Giovanni Mongiano, l’attore piemontese che lo scorso 8 aprile fu protagonista, al Teatro del Popolo di Gallarate, di un caso mediatico di portata mondiale, torna in provincia di Varese con un doppio appuntamento.

Galleria fotografica

Giovanni Mongiano al Teatro del popolo 4 di 6

Venerdì 3 novembre, alle 21, sarà al Nuovo Teatro di Cuasso al Monte, con “Improvvisazioni di un attore che legge”, proprio lo spettacolo che Mongiano recitò nel teatro gallaratese senza nemmeno uno spettatore in sala. Una performance – svelata proprio da Varesenews – così singolare e poetica che fece letteralmente il giro del mondo.

La commedia racconta le esilaranti e tragicomiche vicende di Matteo Sinagra, sfortunato attore della compagnia del “commendatore” Ermete Zacconi, il più grande capocomico nell’Italia del primo Novecento. La vita di palcoscenico, romantica agli occhi degli estranei, si rivela dura, piena di grotteschi imprevisti, di speranze sempre deluse e umiliazioni cocenti, ma impossibile da abbandonare. “Un’interpretazione sorniona, in certi momenti smarrita e stralunata alla Buster Keaton, in altri ritmicamente irrefrenabile e incontenibile, in un susseguirsi di gag, confessioni inconfessabili, incidenti inaspettati e un finale sorprendente”.

L’appuntamento, che apre la stagione 2017-2018 del Nuovo Teatro di Cuasso è per venerdì 3 novembre, alle 21. Ingresso: 12 euro – Prenotazioni sul sito del Nuovo Teatro di Cuasso al Monte 

Domenica 12 novembre Mongiano sarà invece protagonista a Varese. Alle 16,30 al Teatro Apollonio di piazza Repubblica, porterà in scena uno dei testi più belli di Luigi Pirandello, “Il fu Mattia Pascal”.

Due occasioni per godere la bravura ma anche il garbo e l’ironia di un vero signore del palcoscenico.

di mariangela.gerletti@varesenews.it
Pubblicato il 02 novembre 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Giovanni Mongiano al Teatro del popolo 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.