“Miseria&nobiltà” in scena al Giuditta Pasta

In scena il 18 e 19 novembre per la regia di Michele Sinisi

Tempo libero generica

La stagione di prosa saronnese comprende anche grandi classici, il primo sarà in scena il 18 e 19 novembre: “Miseria&nobiltà”, regia e adattamento del testo di Michele Sinisi. Lo stesso spettacolo sarà poi a Luino lunedì 20 novembre.

Torna in scena “Miseria e Nobiltà” di Eduardo Scarpetta nella messinscena di Michele Sinisi. Un confronto con il passato e un gioco sul presente. Michele Sinisi si misura con l’archetipo. Mettere in scena “Miseria e Nobiltà” oggi vuol dire confrontarsi con il 1888 della commedia di Eduardo Scarpetta, con gli anni Cinquanta in filodiffusione (il film di Mario Mattoli è del 1954) e, soprattutto, con gli immaginari, plurimi e dispersi per l’Italia, che si sono dispiegati da lì in poi. La produzione, targata Elsinor, riprende le maschere di Scarpetta, il tema dell’amore ostacolato e quello della intricatissima beffa ma sviluppa la farsa in una direzione inedita, ne decompone il realismo e fa muovere gli undici attori sui sottili equilibri di orbite narrative nuove. Sul palco la storia di un povero squattrinato, Felice Sciosciammocca che, costretto a vivere di espedienti, dà vita a una fitta tessitura di trovate dialogiche e di situazioni che rappresentano la summa dell’arte attoriale italiana e di quanto di meglio la storia del teatro, in particolare quella napoletana, abbia prodotto nel tenere il pubblico inchiodato alla sedia.

Teatro Giuditta Pasta (Saronno – VA)
Sabato 18 novembre | ore 21.00
Domenica 19 novembre | ore 15.30
ELSINOR CENTRO DI PRODUZIONE TEATRALE presenta
MISERIA&NOBILTÀ
regia di Michele Sinisi
dal testo di Eduardo Scarpetta
scritto da Michele Sinisi
con Francesco M. Asselta
con Diletta Acquaviva, Stefano Braschi, Gianni D’Addario, Gianluca delle Fontane, Giulia Eugeni, Francesca Gabucci, Ciro Masella, Stefania Medri, Giuditta Mingucci, Donato Paternoster, Michele Sinisi

Biglietti: intero 25 euro | ridotto over70 23 euro | gruppi organizzati 20 euro | ridotto under26 15 euro

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 novembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.