A Pavia gli Stati generali delle donne: la violenza dei maschi in primo piano

Sabato 2 dicembre, all'Università di Pavia, un'intera giornata di studi e di incontri per fare luce sul fenomeno della violenza di genere alla luce dei più recenti provvedimenti normativi

Avarie

La violenza maschile di genere sotto i riflettori degli Stati generali delle donne, un’intera giornata di incontri e di riflessioni in programma sabato 2 dicembre a Pavia.

L’iniziativa – che si aprirà alle 9 si concluderà alle 19 nella sede dell’Università di Pavia, in Corso Strada Nuova – è promossa da Sportello Donna e da Fondazione Gaia nell’ambito del programma di Ottomarzotuttol’anno2017, con il Patrocinio della Provincia di Pavia e dell’Università degli Studi.

«Intendiamo avviare con gli Stati Generali delle Donne un dibattito sulla violenza alla luce della normativa vigente, del recente piano straordinario, del ruolo svolto dalle Regioni – spiegano le organizzatrici – Chiamiamo a raccolta i Centri antiviolenza, le associazioni, le scuole dove già sono stati avviati percorsi di educazione ex lege 107, ma anche uomini e donne della politica, della giustizia, delle forze dell’ordine e ovviamente le donne per fare il punto della situazione sulle misure finora adottate, sui risultati raggiunti, sulle buone pratiche avviate nei territori, ma anche le criticità ed anche per esaminare l’ulteriore dramma della violenza assistita e quello degli orfani di femminicidio».

L’evento sarà anche l’occasione per presentare una sintesi dei dati dell’indagine multiscopo sulla “Sicurezza delle donne” condotta dall’Istat in virtù della convenzione con il Dipartimento per le Pari Opportunità presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Numerose le sessioni di lavoro che, attraverso il confronto con le istituzioni, la politica, le professioni, i magistrati e le forze dell’Ordine offriranno un’occasione di approfondimento sulla necessità di disporre di una solida base di integrazione territoriale per disegnare, monitorare e valutare le politiche di prevenzione e contrasto alla violenza di genere.

Qui il programma dettagliato della giornata

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 novembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore