Rapina in casa, commerciante picchiato con la mazza

Erano in due, a volto scoperto, e sono entrati al piano superiore della Valigeria Monetti

carabinieri

Una brutta rapina, giovedì pomeriggio, ha coinvolto il titolare della valigeria Monetti di Malnate.

L’uomo, 70 anni, intorno alle 18 e 30 è salito al piano superiore dell’esercizio commerciale, nel quale si trova l’abitazione, è entrato in camera da letto e si è trovato improvvisamente di fronte due uomini, armati con una mazza, decisi a compiere un furto nell’abitazione.  L’imprenditore ha tentato di bloccarli, ma è stato spinto a terra con la mazza e immobilizzato.

Sono stati attimi di vera paura: i due, a volto scoperto e con un accento dell’Est Europa, hanno preso a mazzate il muro nel tentativo di scardinare una cassaforte dalla parete. Nonostante i colpi ripetuti, non sono riusciti a estrarre il contenuto. I due ladri hanno chiesto all’uomo di consegnar loro le chiavi, che però si trovavano al piano inferiore, nel negozio.
Alla fine sono andati via, portando con loro solo qualche gioiello trovato in casa e un centinaio di euro.

Il malcapitato commerciante è stato soccorso dal figlio e assistito dai carabinieri della stazione di Malnate. Accompagnato in ospedale a Varese, è stato trattenuto nella notte per un trauma all’occhio e per verificare i danni di un colpo ricevuto alle costole con la mazza.

Sul grave episodio indagano  i carabinieri della stazione di Malnate e la squadra radiomobile della Compagnia di Varese.

di roberto.rotondo@varesenews.it
Pubblicato il 10 novembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.