“Il Re del mercato” alla 30ª edizione di Castellinaria

Il film affronta con delicatezza il tema del "disturbo dello spettro autistico" con l’obiettivo di stimolare il desiderio di entrare in relazione con chi appare "diverso"

Il re del mercato

Il cortometraggio ticinese d’animazione “Il Re del Mercato” (JFC studios – Fondazione ARES) verrà proiettato fuori concorso al 30esimo Festival Internazionale del Cinema Giovane di Bellinzona – Castellinaria. Il film anticiperà la serata di giovedì 23 novembre, con inizio alle 20.45 presso l’Espocentro di Bellinzona.

Diretto da Joel Fioroni e tratto dall’omonimo libro di Gionata Bernasconi, il film affronta con simpatia e delicatezza il tema del “disturbo dello spettro autistico” con l’obiettivo di stimolare il desiderio di entrare in relazione con chi appare “diverso”, capirne le difficoltà e valorizzarne le peculiarità.

Le animazioni, i disegni e la direzione artistica sono stati affidati a Pietro Mariani e al suo team. La colonna sonora originale è del compositore pluripremiato Victor Hugo Fumagalli. La voce del narratore appartiene all’attore di musical Alex Frei che ha doppiato il film in quattro lingue: italiano, tedesco, francese e inglese.

Il film, proiettato in anteprima a Mendrisio lo scorso 1° aprile in occasione della Giornata mondiale sull’autismo, è già stato presentato in concorso ufficiale al Giffoni Film Festival e selezionato al Golden Elefant (ICFFI) di Mumbai, in India. È inoltre semifinalista presso la Los Angeles CineFest e si è aggiudicato l’”Award of Excellence” nella categoria “disability issues” all’IndieFest di LaJolla, in California.

Maggiori informazioni sul film sono disponibili su www.ilredelmercato.com, sito ufficiale del progetto, e www.jfcproduzioni.com

di
Pubblicato il 20 novembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.