Tari, a Legnano calcolata correttamente

L'amministrazione comunale fa sapere che il calcolo della tassa sui rifiuti è stato fatto in maniera corretta

camera ardente bruno gulotta legnano

In merito alle notizie circolate in questi giorni sugli organi di stampa nazionali relative ai possibili errori nel calcolo della quota variabile della Tassa Rifiuti (TARI) sulle pertinenze delle abitazioni, il Comune di Legnano informa che tale quota è sempre stata calcolata correttamente una sola volta per le abitazioni con pertinenze (box, cantine e solai), in conformità alla normativa di riferimento.

Non si sono, pertanto, mai verificate duplicazioni del tributo sui rifiuti, sin dall’istituzione della TIA (dal 2006 al 2012), della Tares (2013) e della TARI (dal 2014).

Il Regolamento e le Tariffe applicate nel Comune di Legnano sono pubblicate sul sito istituzionale (www.legnano.org, voci: “Regolamento – TARI” “Modulistica – TARI”) e possono essere riscontrate dal contribuente nel dettaglio degli importi indicati negli avvisi di pagamento già in possesso. Per ogni ulteriore informazione è possibile contattare Amga Legnano-Area Tributi e il Comune di Legnano- Servizio Tributi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 novembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.