Arrivano i parcheggi gratis nell’ora di entrata delle scuole

Un'ora gratis di fronte alle elementari e materne, mentre scatta la gratuità due ore prima nell'area delle serali. Nuove vie per gli utenti frequenti. Torna il park libero dalle 18 alla stazione di Casbeno

Primo giorno di scuola: i parcheggi a Varese

Cambiamenti a sorpresa nel Piano della sosta.

La giunta ha deciso di creare una zona franca di parcheggio gratuito nei pressi delle elementari e materne del centro,  dalle 8 alle 9 di mattina. Le vie coinvolte saranno Procaccini, Cairoli, Como, Monastero Vecchio, Conciliazione, San Giusto, Bixio. Una misura a favore dei genitori che portano i bimbi a scuola.

Cambia anche il pagamento del parcheggio in via Bertolone, di fronte alla ragioneria, e si anticipa dalle 20 alle 18 la fine dell’orario a pagamento. Una misura che andrà a favore degli studenti delle serali del Daverio Casula. 

Si allargano anche le aree disponibili per chi sottoscrive l’abbonamento Utenti Frequenti: alle vie già disponibili si aggiungono anche via Sant’Antonio a Casbeno, via Maspero e via Gradisca a Giubiano.  

La giunta ha anche deciso che dalle ore 18, in piazza Meucci a Casbeno, i cittadini potranno parcheggiare gratis anche se non sono pendolari.

Queste modifiche in corsa, secondo l’assessore Andrea Civati, sono “degli aggiustamenti decisi sulla scorta delle osservazioni giunte dai cittadini, e chiudono in pratica questa prima fase sperimentale del nuovo piano”. L’assessore ha rivendicato la scelte effettuate i questi mesi dalla giunta comunale: “Il piano della sosta ha innescato un circolo virtuoso nella mobilità cittadina – ha spiegato – i varesini stanno capendo il lavoro fatto e ad esempio nei controlli sull’uso del Park & Bus non è emersa alcuna violazione. Io credo, inoltre, che una novità come quella delle biciclette di Ofo, il bike sharing a flusso libero, non sarebbe stata possibile fino a sei mesi fa”.

di roberto.rotondo@varesenews.it
Pubblicato il 10 novembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.