Un varesino ad un passo da Sanremo Giovani

Andrea Serpe di Cardano al Campo ha superato le selezioni di oltre tre mila concorrenti ed è tra i 145 finalisti

Musica Generica

La musica è la sua grande passione ed il sogno di salire sul palco più famoso d’Italia si sta quasi avverando. Andrea Serpe, 20 anni, di Cardano al Campo canta e suona dall’età di sei anni. La musica a casa Serpe si respira quotidianamente grazie al padre pianista.
Fin da piccolo sogna il palco dell’Ariston e quest’anno tenta la scalata al successo iscrivendosi alle selezioni di Area Sanremo Tour 2017 per partecipare a Sanremo Giovani.
Il talento di Andrea colpisce la giuria e supera le finali regionali in cui sono stati scelti 1700 ragazzi da 3000 iscritti, classificandosi poi tra 860 per la semifinale nazionale e proprio lo scorso 28 ottobre durante l’ultima audizione a San Remo, si è guadagnato il posto di finalista ad Area Sanremo Tour 2017. Uno dei soli nove artisti selezionati in Lombardia.

La finale verrà disputata a San Remo dal 24 al 26 novembre con l’ultima audizione davanti alla commissione composta dal presidente Massimo Cotto, giornalista musicale, scrittore, speaker radiofonico per Virgin Radio, autore e conduttore per la Rai, e da Stefano Senardi, produttore discografico, consulente e autore di programmi televisivi, Maurizio Caridi, presidente della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo, Antonio Vandoni, direttore artistico musicale di Radio Italia, organizzatore di eventi live in tutto il mondo, Franco Zanetti, giornalista musicale, scrittore, direttore editoriale di Rockol e Amara, cantautrice, tra le Nuove Proposte al Festival di Sanremo del 2015.

di erika@varesenews.it
Pubblicato il 10 novembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.