Un viaggio tra le più belle copertine di dischi

Appuntamento per martedì 14 novembre, alle 21, con Paolo Mazzucchelli e la serata “I vestiti della Musica”

Tempo libero generica

C’erano una volta i dischi, verrebbe quasi da dire. Quei dischi che si iniziava ad apprezzare prima ancora di metterli sul piatto: li si rimirava tra le mani, aprendo dolcemente la custodia per leggerne avidamente tutti i contenuti. Alle copertine dei dischi La Tela dedica la serata di martedì 14 novembre: all’osteria sociale di Rescaldina (MI) Paolo Mazzucchelli presenta “I vestiti della Musica”, una sorta di viaggio a ritroso nel tempo alla riscoperta delle copertine dei dischi che non rappresentavano un mero contenitore del vinile, ma erano parte integrante dell’opera musicale, diventando talvolta icona, espressione dell’artista o del gruppo, opera d’arte (memorabili quelle realizzate appositamente per esempio da Andy Warhol e Andrea Pazienza), ma anche mero strumento di marketing.

Grande conoscitore, appassionato e collezionista di musica, Mazzucchelli presenta un viaggio che parte dell’età d’oro del jazz per arrivare ai fasti del progressive anni ’70 e, passando fra i caleidoscopici colori della psichedelica, l’evoluzione grafica di artisti come Beatles, Doors e Pink Floyd, approda ad alcune curiosità con le copertine più strane ed elaborate, maliziose o censurate.

Una serata in grado di soddisfare l’accanito collezionista come il semplice curioso grazie ad un racconto “accompagnato” da un centinaio di copertine provenienti dalla collezione personale di Mazzucchelli e coadiuvato dalla proiezione di un ulteriore gruppo di copertine, nonché da una colonna sonora adeguata. Un viaggio a cavallo fra musica e cultura, arte e creatività, evoluzione artistica e sociale, costruito con l’umiltà e l’amore che solo i veri appassionati della musica conoscono. Per una piccola anticipazione:

La serata ha inizio alle 21, l’ingresso è libero. La Tela è un bene sequestrato alla criminalità organizzata, affidato al Comune di Rescaldina e gestito dalla Cooperativa ARCADIA insieme con altre associazioni del territorio. È diventato ristorante e centro di aggregazione e di promozione sociale e culturale.

Osteria sociale del buon essere “La Tela” Strada Saronnese, 31 Rescaldina (MI).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 novembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.