Vendono il camper di un altro su internet, denunciati due truffatori

Da tempo utilizzavano l'immagine del camper di un ignaro cittadino di San Donato Milanese per raggirare gli acquirenti. Una signora di Olgiate Olona ha versato 30 mila euro di caparra e poi ha denunciato

acquisti on line comprare internet

Avevano venduto il suo camper diverse volte sul noto portale di annunci “Subito.it” ma lui non ne sapeva nulla. Quello che gli acquirenti compravano dai due novaresi (un 30enne e un 45enne pregiudicati) era solo una foto.

Per questo i Carabinieri di Castellanza, hanno identificato e denunciato per truffa aggravata in concorso i due soggetti italiani. L’ indagine era stata avviata in seguito ad una denuncia sporta durante lo scorso mese di ottobre da una donna di Olgiate Olona che aveva versato una caparra da 30 mila euro.

I due “truffatori”, infatti, un mese prima avevano pubblicato un annuncio sul noto sito internet “www.subito.it” ma,  fornendo falsa documentazione, hanno venduto un camper al prezzo di 35 mila euro,  facendosi accreditare dalla ignara acquirente, mediante bonifico bancario, la somma in denaro di 30 mila euro,  a titolo di caparra.

Il mezzo risultava, però, di proprieta’ di un signore di San Donato Milanese, come desumibile poi dalla targa estrapolata dalla foto inserita sull’annuncio che aveva, a sua volta, presentato denuncia presso la stazione Carabinieri della sua città. I due truffatori, infatti, avevano utilizzato l’immagine del veicolo per altri numerosi annunci on line a sua insaputa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 novembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore