Visioni di futuro: treni, ambiente e turismo cambieranno Varese e il suo territorio

Venerdì 17 novembre, al Centro congressi Ville Ponti, il festival del Giornalismo digitale, punta i riflettori sui cambiamenti positivi del territorio e delle sue comunità

Avarie

Guidare meno l’auto e fare il bagno a Porto Ceresio. Arrivare a scuola in treno o al lavoro in battello. Pedalare in sicurezza tra boschi e lago ma allo stesso tempo essere al centro della rete di collegamenti che da Varese porta all’Europa.

Sogni? Secondo noi visioni. Visioni di un futuro prossimo che si sta realizzando e che vi vogliamo raccontare insieme ai protagonisti di un cambiamento che segnerà profondamente il territorio varesino, ma non solo.

Venerdì 17 novembre – alle 21 alle Ville Ponti – Glocal, il festival del Giornalismo digitale, punta i riflettori sul futuro.

Quali futuri immaginiamo per le nostre città e i nostri comuni? Come sarà la vita a Milano e a Varese , in Valceresio e a Lugano? Un appuntamento con voci globali e locali per discutere delle prospettive che riguardano la vita dei nostri territori tra progetti, connessioni, comunicazione, infrastrutture, internet e utopie possibili. Si parlerà del futuro di Milano, ma anche di quello di Varese e del suo territorio. Si farà il punto su un progetto che entrerà in funzione esattamente un mese dopo la serata e che sarà una porta sull’Europa: la ferrovia Arcisate-Stabio e la sua diramazione verso Porto Ceresio.

Tanti i relatori: tra gli altri Roberto Maroni, presidente di Regione Lombardia; Davide Milani, presidente Fondazione Ente dello spettacolo e responsabile della comunicazione della Diocesi di Milano; Aldo Bonomi, sociologo; Luca Spada, presidente e amministratore delegato di EOLO, Davide Marconi, di Planidea SA, responsabile progetto MobAlt Canton Ticino; Dino De Simone, assessore del Comune di Varese Paolo Sartorio, site manager per parte italiana del sito Unesco del Monte San Giorgio, Gunnar Vincenzi, presidente della Provincia di Varese e sindaco di Cantello e alcuni amministratori del territorio. Interverranno i sindaci di Arcisate, Bisuschio, Induno Olona e Porto Ceresio.

Per prenotare i posti alla serata clicca qui o registrati qui in basso:

di mariangela.gerletti@varesenews.it
Pubblicato il 07 novembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.