I 5 anni del deputato Petraroli (M5s): “Finita la legislatura delle lobby”

Il deputato varesino, eletto nelle file dei 5 Stelle, definisce "drammatico" il bilancio della legislatura e racconta la sua attività parlamentare

cosimo petraroli

Cosimo Petraroli, deputato varesino del Movimento 5 Stelle, traccia il suo bilancio di questi 5 anni alla Camera dei Deputati. Qui trovate la sua attività in questi cinque anni

Il suo giudizio su questa legislatura?

«Drammatico. Come tutte quelle che si sono avvicendate negli ultimi 30 anni. È stato uno stillicidio di provvedimenti che hanno fatto perdere diritti ai cittadini. Per 8 volte si è votato per difendere gli interessi delle banche, è stato eliminato l’articolo 18 a danno dei lavoratori. Sono stati votati provvedimenti contro l’ambiente come lo SbloccaItalia che ha permesso di trivellare il territorio. Hanno tentato di smantellare la costituzione ma i cittadini gliel’hanno impedito. Abbiamo ottenuto qualcosa nell’ambito dei diritti civili sulle coppie di fatto, il biotestamento e altre piccole cose che sono andate nella direzione giusta ma nel comolesso questo governo ha fatto solo gli interessi delle lobby».

Quali sono i risultati del suo lavoro parlamentare?

«Dall’opposizione non si può fare molto. Mi sono impegnato sull’Arcisate-Stabio con alcune interrogazioni sulle terre da scavo ottenendo risposte parziali. Ho presentato interrogazioni sull’Olona e sul lago di Varese e posso dire di aver portato la voce dei frontalieri, tema sul quale ho trovato più sensibilità anche per l’importanza dei rapporti bilaterali con la Svizzera».

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 30 dicembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore