Al Manzoni è un Natale a tutto cinema

Gli appuntamenti dei prossimi giorni nella sala di via Calatafimi

Locandina fim

Nuovo imperdibile appuntamento con il cinema italiano al Manzoni di Busto Arsizio.

Dopo «Gli sdraiati» di Francesca Archibugi, nella sala di via Calatafimi si proietta «Il premio», commedia e road movie di Alessandro Gassmann, in uscita nella giornata di mercoledì 6 dicembre in trecentocinquanta copie diffuse tra le migliori sale cinematografiche italiane.

Un vero mattatore della nostra tradizione teatrale e filmica quale Gigi Proietti è il protagonista di questa commedia, scritta in collaborazione con Massimiliano Bruno e Walter Lupo, che vede nel cast anche Rocco Papaleo, Anna Foglietta, Erica Blanc, Matilda De Angelis e lo stesso Alessandro Gassmann.

«Il premio» racconta il viaggio di Giovanni Passamonte (Gigi Proietti), incensato scrittore di fama internazionale e uomo cinico ed egocentrico dalla vita esagerata, costretto a intraprendere un viaggio in Svezia per ritirare il premio dei premi: il Nobel per la Letteratura.
Il terrore dell’aereo e la prospettiva di un volo cadenzato da scossoni e turbolenze, fanno decidere a Passamonte di partire verso Stoccolma in auto con il fidato assistente Rinaldo (Rocco Papaleo); i due si ritrovano inaspettatamente a condividere l’abitacolo con i figli del vecchio scrittore, entrambi in cerca di una svolta: Oreste (Alessandro Gassmann), ex olimpionico e proprietario di una palestra in fallimento, e Lucrezia (Anna Foglietta), blogger nevrotica e inconcludente.

La strada da Roma a Stoccolma si trasformerà in un percorso denso di imprevisti in cui il gruppo incontrerà curiosi personaggi, ma si rivelerà anche per tutti un’occasione unica per affrontare dinamiche familiari insospettabili e conoscersi veramente.

«Il premio», film proposto dal Manzoni di Busto Arsizio nell’ambito del suo cartellone di #primevisioni, diffuso al pubblico ogni mercoledì mattina sulla pagina Facebook (@cinemateatromanzonibustoarsizio) e sul sito della sala, sarà in programmazione con i seguenti orari: giovedì 7 dicembre, ore 21.15; venerdì 8 dicembre, ore 15.30, ore 17.30 e ore 21.15; sabato 9 dicembre, ore 20.00 e ore 22.00; domenica 10 dicembre, ore 15.30, ore 17.30 e ore 21.15; lunedì 11 dicembre, ore 21.15.

Il costo del biglietto per il nuovo film in prima visione è fissato ad euro 7,00 per l’intero ed euro 5,00 per il ridotto, valido per tutto il pubblico nella giornata di lunedì.
Nella settimana dal 7 al 13 dicembre la programmazione cinematografica del Manzoni di Busto Arsizio prevede anche un nuovo appuntamento della rassegna «Mercoledì d’essai – Stagione 2017/2018», promossa nell’ambito del cartellone cittadino «Sguardi d’essai – Sale cinematografiche culturali a Busto Arsizio».

Mercoledì 13 dicembre, alle ore 16 e alle ore 21, la sala di via Calatafimi ospiterà la proiezione del film «Le Ardenne – Oltre i confini dell’amore» di Robin Pront, un noir avvincente, cupo e brutale, sul dramma di due fratelli e della donna contesa tra loro.
In attesa di scoprire quali film in prima visione proporrà il Manzoni per il Natale e le feste di fine anno, è già possibile svelare il cartellone con i prossimi appuntamenti della rassegna «Mercoledì d’essai».

Mercoledì 20 dicembre sarà in programmazione il film «Sicilian Ghost Story» di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza, dove la crudezza della mafia e la leggerezza degli affetti cullano lo spettatore nell’incertezza fra la tragedia

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 dicembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.