Banda e majorettes insieme per il concerto di Natale

Riceviamo e pubblichiamo il racconto dell'esecuzione della Banda di Gerenzano per il Concerto di Natale

Tempo libero generica

Riceviamo e pubblichiamo il racconto dell’esecuzione della Banda di Gerenzano per il Concerto di Natale che si è tenuto venerdì 15 dicembre, alle 21.00, al Teatro Filippo Neri di Gerenzano.

Anche quest’anno abbiamo dato il meglio. Dietro ad un concerto si celano ore ed ore di preparazione, organizzazione, sincronizzazione, studio individuale e prove collettive. Si lavora tutto l’anno per portare sul palco quello che risulta essere il concerto più significativo per la nostra associazione.

Ad aprire il concerto è stato il brano Harry Potter, suonato dalla banda, diretta dal maestro Franco Erenti, e coreografato dalle majorettes; un momento magico, una prima assoluta. Infatti è stata la prima volta che banda e majorettes si sono esibiti insieme sul palco del teatro parrocchiale: seppur lo spazio non fosse ampio, si sono stretti per creare uno spettacolo che è stato molto apprezzato dal pubblico.

Una sala non gremita ma comunque molto partecipata, un pubblico pieno di calore e partecipazione. All’uscita un rinfresco offerto dall’associazione e tanti sorrisi tra la gente: “non sembrava di ascoltare la banda, ma un’orchestra” il commento più diffuso.

Ad intervallare i brani della banda è stata l’esibizione degli allievi dei corsi di musica del Corpo Musicale che, seppur carichi di tensione, hanno saputo far emozionare il pubblico, diretti dalla Maestra Mondini Cristina. Durante la serata sono state consegnate anche due importanti onoreficenze: la prima alla storica coordinatrice dell Majorettes, Maria Pia Bonfà, che per 20 anni ha guidato il gruppo portando a casa moltissime medaglie e riconoscenze; la seconda a Puppi Luigi, storico consigliere della nostra associazione che, dopo 51 anni di “attività” bandistica, gli è stata conferita la carica di Presidente Onorario, alla presenza del sindaco Ivano Campi e delle cariche dell’attuale consiglio direttivo. Una vita dedicata al volontariato. Presente anche il parroco Don Franco Motta.

Così, tra un brano di musica classica, un brano di Jazz, un brano per tromba solista interpretato da Emilio Ribecco, una composizione per trio di flauti e banda e un brano dedicato alle musiche popolari israeliane intervallati dalla simpatica presentazione di Paolo e Greta, il Corpo Musicale ha augurato alla popolazione un sereno Natale.  Dopo tanta soddisfazione possiamo tranquillamente proseguire, con il nuovo anno, con ancora più entusiamo con il proseguimento dei numerosi progetti che la nostra associazione fà per la popolazione. Non è ancora momento di riposo: la banda sarà infatti presente, oltre che al presepe vivente di Gerenzano, anche per le vie del paese per la tradizonale piva della vigilia di Natale, nonchè alla S. Messa di mezzanotte.

di adelia.brigo@varesenews.it
Pubblicato il 20 dicembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.