Il Campo dei Fiori “rinasce” dal Belvedere

L'aperitivo organizzato da L'Apetit e dalla Locanda Mai Intees ha "fruttato" 920 euro che sono già stati versati al Parco

Un aperitivo per Campo dei Fiori

920 euro. Un angolino del Campo dei Fiori sarà “giallo” e luminoso come un carrettino Ape. E’ questa la cifra raccolta dall’Apetit, il bar su tre ruote di Michela Iommazzo, e dai titolari della Locanda dei Mai Intees che hanno organizzato un elegante aperitivo, con lo scopo di raccogliere fondi da destinare al rimboschimento del Parco del Campo dei Fiori, devastato dagli incendi.

Galleria fotografica

Un aperitivo per Campo dei Fiori 4 di 7


«Ci tengo a ringraziare tutti gli ospiti e gli amici che hanno generosamente contribuito al successo della serata – dice Michela- E un grazie speciale va alla Locanda dei Mai Intees per aver abbracciato con entusiasmo la nostra iniziativa e per aver aperto le porte della storica dimora e delle sue splendide sale. Un evento ben riuscito ancora di più perché abbiamo raggiunto due traguardi importanti: raccogliere una cifra consistente, che abbiamo già devoluto al Parco del Campo dei Fiori, e contribuire ad accrescere il senso di appartenenza di questa comunità».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 dicembre 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Un aperitivo per Campo dei Fiori 4 di 7

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.