Dal 10 dicembre arrivano biglietti e abbonamenti transfrontalieri

Dal 10 dicembre disponibili i nuovi biglietti e gli abbonamenti integrati per chi viaggia tra Italia e Svizzera. Una novità molto attesa in vista dell'avvio della Arcisate Stabio

tilo treni

Ecco la buona notizia che molti aspettavano: dal 10 dicembre saranno disponibili i nuovi biglietti e abbonamenti transfrontalieri per spostarsi tra Ticino e Lombardia.

I biglietti e gli abbonamenti transfrontalieri permetteranno di viaggiare in Ticino e in Lombardia, sui mezzi di tutte le imprese di trasporto che aderiscono alla Comunità tariffale Arcobaleno (CTA) e sui treni regionali e suburbani di Trenord.

I nuovi titoli di trasporto sostituiscono la tariffa Tilo internazionale e sono stati creati per venire incontro alle esigenze dei viaggiatori delle linee Tilo transfrontaliere.

In particolare i nuovi abbonamenti transfrontalieri mensili costituiscono una novità, in quanto fino ad ora non era possibile viaggiare tra il Ticino e la Lombardia con un unico abbonamento.

I titoli di trasporto venduti all’interno della CTA sono emessi solo in franchi svizzeri, mentre i titoli di trasporto venduti da Trenord sono emessi solo in euro.

Per i biglietti e gli abbonamenti con arrivo o partenza nelle stazioni svizzere la validità è estesa a tutte le zone comprese lungo la tratta ferroviaria tra il confine e la zona di partenza/arrivo.

Il biglietto e gli abbonamenti transfrontalieri permetteranno di risparmiare in modo significativo, sia sui singoli biglietti sia sugli abbonamenti.

Informazioni sul sito Tilo Svizzera

di
Pubblicato il 07 dicembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.