La Carmen di Georges Bizet sul grande schermo

Al Nuovo di Varese (via dei Mille 39) giovedì 14 dicembre, con inizio alle ore 16 e alle ore 21

Generico 2017

Una delle opere più famose nel mondo, capolavoro di Georges Bizet, arriva sul grande schermo in una messa in scena eccezionale con la scenografia dell’artista Es Devlin. Con questo nuovo allestimento, Carmen  è andata in scena sul lago di Costanza, con una scenografia fluttuante, lo scorso luglio in occasione del Festival di Bregenz. Viene riproposta al cinema, al Nuovo di Varese (via dei Mille 39) giovedì 14 dicembre, con inizio alle ore 16 e alle ore 21.

Carmen, una sigaraia seducente e fatale, conquista il cuore di Don José che per lei dimentica Micaela. A sua volta Carmen se lo tiene finché le fa comodo e lo lascia quando incontra il torero Escamillo: una storia d’amore e morte, che tocca i vertici più alti della drammaticità. La straordinaria scenografia sul Lago di Costanza è firmata dall’artista britannica Es Devlin, nota per il suo lavoro con Adele, U2, Lady Gaga e Kanye West. Il Lago di Costanza diventa il più suggestivo dei teatri all’aperto e la scenografia interagisce con l’acqua variando a seconda delle maree, come spiega Es Devlin. Il concetto della scenografia è emerso dall’incontro tra il regista Kasper Holten e Devlin dopo la sua visita a Siviglia: qui lanciarono delle carte in aria per rappresentare il fato al quale Carmen sa di non poter sfuggire. Ed ecco la scenografia composta da carte da gioco, di 30 metri quadri, che diventano anche schermi di proiezione, sospese in aria, tra due mani alte 10 metri.

Sul podio l’italiano Paolo Carignani dirige in modo energico e sensibile. I costumi sono di Anja Vang Kragh, mentre gli intepreti principali sono Gaëlle Arquez (Carmen), Daniel Johansson (Don José), Scott Hendricks (Escamillo), Elena Tsallagova (Micaëla). Libretto di Henri Meilhac e Ludovic Halévy dalla novella di Prosper Mérimée. La durata è di 2h5min, ingresso 10/8/6. Info al 0332.237325.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 dicembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.