L’assessore Maffioli diventa presidente del sistema bibliotecario

E' l’assessore alla Cultura, Identità e Commercio della città a prendere in mano le redini del sistema bibliotecario di Busto e della Valle Olona

manuela maffioli assessore cultura busto arsizio

Dal 6 dicembre l’assessore alla Cultura, Identità e Commercio Manuela Maffioli è stata nominata presidente del Sistema Bibliotecario che vede la Città di Busto Arsizio come centro sistema.

Tra le priorità segnalate dall’assessore e neo-presidente, c’è la necessità di incrementare la dotazione di IN-book nelle biblioteche e procedere a un’adeguata formazione degli insegnanti. Gli in-book sono libri illustrati con il testo integralmente scritto in simboli – elementi fondamentali della comunicazione alternativa aumentativa –  pensati per essere letti ad alta voce, d’aiuto ai bambini con disabilità della comunicazione. I simboli, infatti, rappresentano una vera e propria seconda lingua visiva che affianca quella uditiva.

Strumenti di questo tipo, come già sottolineato dall’assessore Maffioli in occasione della Giornata Internazionale dei diritti delle persone con disabilità appena trascorsa, saranno sempre più imprescindibili per venire incontro alle esigenze di bambini con autismo e difficoltà dell’apprendimento, diagnosi che si stanno incrementando notevolmente in questi anni. 

La stessa esigenza è stata condivisa dalle altre biblioteche del sistema, nella consapevolezza della necessità di avere a disposizione strumenti adeguati per far fronte alle richieste dei piccoli utenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 dicembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.