Lo lascia e lui incendia l’auto dell’amica, arrestato

L'incendio della vettura è solo l'ultimo di una serie di atti persecutori violenti nei confronti della ex. Il 49enne è stato arrestato

Incendio a Bardello, auto in fiamme

I Carabinieri di Parabiago hanno tratto in arresto in esecuzione di Ordinanza di Custodia Cautelare emessa dal GIP di Busto Arsizio un 49enne di San Giorgio Su Legnano per il reato di Atti persecutori commessi nei confronti di una sua coetanea residente a Legnano.

I due si erano frequentati dallo scorso anno fino a questa estate, quando la donna aveva deciso di troncare la relazione. Ne erano nate una serie di molestie e atti intimidatori, consistiti anche in un’aggressione fisica nella quale la donna, in auto, veniva bloccata subendo anche il danneggiamento della vettura prima di riuscire a fuggire. Questo era successo poco dopo la fine della loro relazione.

Per queste ragioni si era trasferita a casa dei genitori a Parabiago dove le molestie ed i danneggiamenti erano continuati. Il culmine è stato raggiunto quando l’autovettura di un’amica della donna è stata data alle fiamme, mentre si trovava a farle visita.

Il fatto,avvenuto lo scorso 4 dicembre, aveva convinto la donna terrorizzata a fare denuncia. Immediati gli accertamenti dei Carabinieri della Stazione di Parabiago che hanno consentito di raccogliere numerosi e concordanti indizi tali da richiedere la custodia cautelare in carcere per l’uomo. Tesi condivisa dal P.M. inquirente e dal GIP che ha subito emesso la misura.

I Carabinieri lo hanno trovato a casa. In auto è stata trovata anche della “diavolina” per accendere la legna, materiale analogo a quello utilizzato nell’ultimo incendio dell’autovettura.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 dicembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.