Messa dell’Immacolata: “Si farà in torretta”

La conferma da parte del parroco don Sergio Zambenetti. La decisione a causa del lago troppo basso

Avarie

La messa dell’Immacolata di domani, 8 dicembre, appuntamento fisso a Luino da anni con la suggestiva celebrazione da una barca di fronte al porto vecchio si farà, ma dalla torretta del porticciolo.

La decisione è stata presa ieri dal parroco don Sergio Zambenetti dopo il singolare fenomeno della forte secca del Verbano che impedisce alle imbarcazioni di entrare nella vecchia sede di approdo dei natanti, sorvegliata dalla statua dorata della Madonna posta nel 1954.

«Celebrerò nella torretta di fronte alla statua», ha spiegato il parroco don Sergio Zambenetti confermando i problemi paventati ieri dagli organizzatori di questa festa, gli “Amici della Madonnina”, che nel 2004 hanno ripreso una tradizione – quella della messa dalla barca – ridestatasi dopo anni.

Quindi parroco e chierichetti staranno domani, 8 dicembre sulla struttura muraria del porto vecchio, all’interno della torretta di sinistra guardando il lago. La funzione avrà inizio alle 10.30.

di
Pubblicato il 07 dicembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.