Omar Pedrini al Sociale, tra parole e musica

Appuntamento, ad ingresso libero, per mercoledì 20 dicembre, alle 21

Generico 2017

Mercoledì 20 dicembre a Luino, alle ore 21, al Teatro Sociale, si terrà una serata a ingresso libero con il bravo artista Omar Pedrini, per il secondo appuntamento di #LombardiaperlaCultura, ciclo di incontri promossi da Regione Lombardia per la riscoperta dell’identità culturale e della bellezza dei nostri territori attraverso la poesia, la musica, l’arte, la spiritualità.

Omar Pedrini e Cristina Cappellini, Assessore alla Cultura, Identità e Autonomie di Regione Lombardia dialogheranno di musicoterapia alternando i loro pensieri con momenti musicali. Francesco Pellicini e la band “Treniincorsa” parteciperanno all’evento.

«Con questa iniziativa – ha detto l’assessore regionale – vogliamo invogliare i cittadini e in particolare i più giovani, a riscoprire le identita’ dei loro territori attraverso la poesia, la musica, il cinema, il teatro, i cammini religiosi. In questo percorso saremo supportati da personalità del mondo della cultura con cui abbiamo condiviso progetti e passioni come Franco Branciaroli, Davide Rondoni, Omar Pedrini, GiorgioPasotti, oltre al campione del calcio Demetrio Albertini, testimonial per Regione Lombardia della Via Francigena».

«Siamo onorati di accogliere ancora in città Omar Pedrini, una figura importante del panorama musicale italiano, un artista umano dalle cui composizioni emerge la passione per grandi letterati come Hesse o Baudelaire. I nostri luinesi Checco Pellicini e i Trenincorsa, preziosi talenti luinesi, ci faranno ascoltare della buona musica. – affermano i due amministratori del Comune di Luino Alessandro Casali, Vice Sindaco, e Caterina Franzetti, Assessore ai Servizi Sociali – Omar Pedrini denota sempre un impegno forte nelle tematiche sociali: si rivolgera’ anche ai giovani, come accade in molti suoi progetti. Ringraziamo pertanto l’ Assessore Cappellini per aver proposto Luino quale secondo appuntamento di grande spessore sociale ed artistico ed invitiamo a partecipare tutti coloro che desiderano».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 dicembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.