Oriella Riccardi entra nella Segreteria Provinciale dello SPI-CGIL

È stata eletta in sostituzione di Marina Marzoli, giunta a fine mandato

coordinamento migrante riccardi moia pinzone

Si è riunita ieri 19 dicembre 2017 l’assemblea generale dello SPI-CGIL di Varese in cui è stata eletta la compagna Oriella Riccardi nella Segreteria Provinciale in sostituzione di Marina Marzoli ,giunta alla scadenza di mandato.

Oriella (a sinistra nella foto, durante un impegno con il Coordinamento Migrante Varese) proviene da una lunga esperienza sindacale iniziata nel 1982 nella FLM Ticino Olona.

Successivamente è diventata funzionaria della Fiom di Varese e nel 2008 è stata eletta nella Segreteria della CdLT di Varese, incarico che ha ricoperto per due mandati. Dal 2016 ha seguito per la Segreteria confederale il dipartimento welfare.

«La Segreteria porge un sentito ringraziamento a Marina per il prezioso contributo apportato allo SPI di Varese nel corso del suo mandato» commenta il segretario generale SPI Varese Dino Zampieri.«Ad Oriella un sincero augurio di buon lavoro».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 dicembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore