Orientarsi nella scelta delle superiori, con un occhio al mercato del lavoro

È uscita la pubblicazione #failasceltagiusta di camera di Commercio e Clas spa che abbina percorsi scolastici a richieste del mercato del lavoro del 2017

Salone orientamento varese

#Failasceltagiusta è il titolo della pubblicazione per orientarsi nella scelta della scuola superiore. Si tratta di una pubblicazione realizzata da camera di Commericio in collaborazione con Clas Spa e disponibile anche online sul portale statistico www.osserva-varese.it per offrire una panoramica sulla situazione occupazionale declinata nei diversi comparti dell’economia varesina.

Una sezione è dedicata agli approfondimenti sulle professioni e sulle competenze che le aziende ricercano. A completare la pubblicazione, una scheda finale che collega i settori con gli indirizzi scolastici e rimanda all’apposito volume “Percorsi” realizzato dalla Provincia di Varese, dove trovare i programmi di studio e l’ubicazione dei vari istituti superiori del nostro territorio.

La pubblicazione #Failasceltagiusta utilizza i dati forniti dall’indagine Excelsior condotta periodicamente da UnionCamere e Ministero del Lavoro sulle richieste occupazionali delle imprese. Nel corso del 2017, il 56% del mondo imprenditoriale varesino ha manifestato la volontà di effettuare delle assunzioni, con riferimento per il 34% dei casi a giovani fino a 29 anni. Tra i settori dove la domanda è più alta per questo segmento di popolazione, ci sono i servizi finanziari e assicurativi (59%), il commercio (52%), l’industria dei metalli (45%) oltre al turismo e ristorazione (44%). Resta un 25% dei casi in cui le imprese riscontrano problemi a reperire sul mercato i profili desiderati: qui, il settore più in difficoltà è l’industria meccanica per mancanza di candidati.

Quanto alle competenze, la più richiesta è la capacità di essere flessibili e di adattarsi alle situazioni (68%), seguita dal lavorare in gruppo (55%) e in autonomia (43%). Di non minor importanza, il problem solving, che le imprese indicano nel 41% dei casi come competenza di livello medio alta da loro richiesta.

Infine, è in aumento il numero delle aziende che, in provincia di Varese, esprime la disponibilità a ospitare studenti in alternanza scuola/lavoro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 dicembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.