“Pedala con i Campioni”: a Brinzio la carica dei 1.500

Professionisti e appassionati pronti a pedalare insieme per 45 chilometri. La 18a edizione è dedicata a Michele Scarponi

pedala con i campioni ciclismo brinzio

Saranno ben 1.500 gli appassionati di ciclismo che nella tradizionale data dell’8 dicembre (domani) raggiungeranno Brinzio per partecipare alla 18a edizione della “Pedala con i Campioni”. La manifestazione, voluta e organizzata dal folto gruppo di corridori professionisti ed ex “pro” del Varesotto quest’anno sarà dedicata a Michele Scarponi, il forte ciclista marchigiano scomparso tragicamente la scorsa primavera.

La formula è quella consueta: alla pedalata partecipa tanta gente comune mescolata con molti volti noti del ciclismo e ad altri ospiti appassionati di bicicletta. Tra chi ha già dato l’adesione ci sono i “prof” della nostra provincia Eugenio Alafaci, Luca Chirico, Carmelo Foti, Ivan Santaromita e Danilo Napolitano che ha da poco annunciato l’addio alle gare. Con loro anche l’ex campione d’Italia Giacomo Nizzolo. Il canottaggio sarà rappresentato da Elia Luini e Sara Bertolasi, azzurri alle Olimpiadi, mentre gli ex del pedale presenti saranno Cristiano Frattini, Tupack Casnedi, l’ex tricolore Daniele Nardello, Dario Andriotto, Andrea Peron e Oscar Mason.

I partecipanti alla “Pedala con i Campioni” si ritroveranno a Brinzio dalla ore 8 per la colazione. Chi non si è ancora iscritto nei tanti punti convenzionati della provincia può farlo al momento, all’interno del villaggio commerciale allestito nel Parco Comunale. Qui sarà anche possibile misurare la glicemia, grazie alla presenza dei volontari della Onlus Adiuvare che si occupa delle problematiche legate al diabete.

L’allineamento dei 1.500 in sella precederà il via, previsto per le ore 10. I ciclisti partiranno quindi per un percorso di circa 45 chilometri che li porterà prima a Varese, poi sulla strada del lago fino a Gavirate. Da lì a Gemonio e Cittiglio, poi in Valcuvia fino a Rancio dove inizia la salita “del Brinzio” che termina proprio nel paese che si trova nel cuore del Parco del Campo dei Fiori. Prima di arrivare al traguardo – ma, ricordiamo, non c’è alcuna gara e si pedalerà ad andatura turistica – il gruppone farà sosta davanti alla cappella votiva della Madonnina del Brinzio, dove sarà impartita la benedizione.

Al termine della pedalata seguirà un altro momento ormai consolidato: l’estrazione a sorte delle maglie dei corridori professionisti che hanno aderito all’iniziativa. Sarà inoltre premiato anche il gruppo più numeroso tra quelli iscritti e verranno consegnati i contributi alle associazioni benefiche prescelte per questa edizione. Chi vorrà restare a Brinzio potrà anche pranzare in compagnia, ma per questo è necessario prenotare un posto chiamando lo 0332-602291.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 dicembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.