Pediatria in biancorosso per la visita della Openjobmetis

La squadra di basket al gran completo ha trascorso un pomeriggio con i piccoli ospiti del "Del Ponte", tra lavoretti, merenda e tanti giochi

La Pallacanestro Varese in visita alla pediatria

Giornata speciale per i giocatori della Openjobmetis Varese e per i loro piccoli amici, i bambini e i ragazzi ricoverati nel reparto Pediatria dell’ospedale “Del Ponte” di Varese.

Galleria fotografica

La Pallacanestro Varese in visita alla pediatria 4 di 14

I “giganti” della squadra biancorossa sono arrivati al gran completo, accompagnati dallo staff dirigenziale, e hanno trascorso il pomeriggio (coordinato dalla onlus “Il Ponte del sorriso”) con gli ospiti della struttura ospedaliera. Un momento – spiegano i responsabili – di grande festa e allegria: i cestisti hanno portato giochi e doni ai piccoli pazienti e si sono seduti intorno al tavolo con loro partecipando ad un laboratorio creativo per realizzare natalizi fiori di carta.

Tra i regali consegnati da Ferrero e compagni anche una tutina per lattanti che una mamma ha subito fatto indossare al suo piccolino che si è fatto cullare “in alto” dai giocatori (foto in alto, con Norvel Pelle). Tanti anche i palloni da basket che i bambini hanno voluto farsi autografare dai campioni della Openjobmetis.

La giornata si è poi conclusa con una merenda a base di pandoro, panettone e con una partita a calcetto, alla quale i giocatori non sono riusciti a resistere. La squadra ha inoltre dato una sbirciatina alla stanza dell’ospedale “adottata” dalla Pallacanestro Varese, riconoscibile perché dotata di canestro, lunetta e adornata con i “galletti” già mascotte della squadra.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 dicembre 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La Pallacanestro Varese in visita alla pediatria 4 di 14

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore