Un lungo weekend tra fiaccole e fuochi per arrivare al 2018

In piazza, a teatro o nei locali: tutti i modi per arrivare al 2018 nella nostra provincia (e oltre)

lombardia generiche

E’ un lungo weekend quello che ci aspetta, per concludere il 2017 e cominciare bene il 2018. Molte le iniziative soprattutto nella domenica di san Silvestro, che godranno tra l’altro di un meteo favorevole, con poche nuvole e poca pioggia, molto sole e sprazzi di temperature miti.

VENERDI’ 29 E SABATO 30

A Varese, capodanno inizia di venerdì sera, con la suggestiva fiaccolata di fine anno lungo il viale delle Cappelle al sacro Monte: alle 20.30 del 29 ritrovo in località Prima cappella, alle 21.30 arrivo al Santuario di Santa Maria del Monte e saluto Monsignor Villa e Sindaco ai partecipanti in piazzetta Paolo VI. Vin brulè per tutti, navetta gratis da piazzale de Gasperi. Le info

A Busto Arsizio sabato 30 dicembre dalle 15 alle 19 il teatro Sociale sarà aperto a tutti per le prove del concerto di Capodanno: un’occasione per godersi un’anteprima del concerto del primo gennaio 2018. Le info

DOMENICA 31, SAN SILVESTRO

E’ la serata clou delle feste di capodanno, densa di cenoni, spettacoli e balli.

A teatro e al cinema

Almeno tre sono le iniziative teatrali significative. A Varese cabaret al palazzetto con il nuovo spettacolo di Andrea Pucci: risate assicurate dalle 22, prevendite da Ticketone.

Anche a Gallarate si ride con “Ride bene chi ride l’ultimo dell’anno”. L’appuntamento è alle 22 al teatro Condominio di via Teatro 5. Sono cinque protagonisti, provenienti da Zelig e Colorado: Francesco Rizzuto, Claudia Penoni, Nando Timoteo, Giorgio Verduci e Alessandra Ierse. Al termine si festeggia la mezzanotte con i protagonisti della serata e il tradizionale panettone, pandoro e spumante.

A Saronno si punta sull’operetta: il “Gran Galà dell’Operetta” sarà al Teatro Giuditta Pasta di via I maggio a Saronno che festeggerà, dalle 21, con la compagnia di Elena D’Angelo, l’orchestra e corpo di ballo Grandi Spettacoli e un brindisi a mezzanotte. In programma, le più note ed amate arie dell’Operetta: da Cin Ci La’, alla Vedova Allegra, dalla Principessa Della Czarda alla Danza Delle Libellule.

“Veglione a teatro” a Busto Arsizio al teatro Sociale “Delia Cajelli” di via Dante. Qui alle 22 si può guardare una commedia divertente dal titolo “Scarpe” con Margò Volo e Paola Giacometti e la regia di Enzo Iacchetti. Poi si prende spumante e panettone con la compagnia e ci si può anche fermare oltre, perché la notte prosegue con “Tanto per cantare”, uno spettacolo con Paolo Scheriani, Nicoletta Mandelli e Tonino Scala che prevede canzoni e battute nel ricordo di Enzo Jannacci, Walter Chiari, Petrolini, Gaber e tanti altri.

Busto Arsizio ospita inoltre uno l’unico evento cinematografico di san Silvestro della provincia: mentre la maggior parte dei cinema vedrà la sua ultima proiezione intorno alle 21 (vedi qui le programmazioni per il weekend lungo di Capodanno) Il Manzoni mantiene la programmazione delle 22.20 per il divertente “Come un gatto in tangenziale” con Paola Cortellesi e Antonio Albanese, e alla fine del film propone una bicchierata con panettone per tutti gli spettatori presenti.

In piazza

A Varese si festeggia in piazza Repubblica: musica diffusa, brindisi a mezzanotte e pista del ghiaccio non stop.

Ad Azzate il capodanno in piazza è particolarmente suggestivo: brindisi tutti insieme e poi, allo scoccare della mezzanotte, lenticchie per tutti al Belvedere di Azzate: organizza la Proloco insieme all’Appetit con la collaborazione del comune di Azzate. A partire dalle 22.

Grande festa in piazza a Lugano: il veglione di San Silvestro è in piazza della Riforma a partire dalle 22.30. RSI animerà la serata con la musica e l’animazione dei dj più amati di RETE TRE, i Ridillo e , come guest stars, i Frontaliers: in piazza ci saranno Bussenghi e Bernasconi.

A Luino la pista di pattinaggio su ghiaccio sarà aperta fino a tarda notte.

A Como il 31 ci saranno anche i fuochi di artificio, per siglare il passaggio all’anno nuovo: uno spettacolo della durata di mezz’ora, all’interno della città dei balocchi, con le luci in centro sempre accese e la ruota panoramica in funzione fino alle due. Le info.

Nei Locali

Naturalmente, sono moltissimi i locali che organizzano cenoni di san Silvestro, ognuno può scegliere i propri. Noi ve ne segnaliamo qualcuno di significativo.

Il cenone del Quarto stato di Cardano al Campo, comprende, oltre una cena tradizionale, anche il falò dei desideri e un valzer di Strauss finali. Le info.

Capodanno al Circolo Quarto Stato di Cardano al Campo – Cosa Fare a Varese

Ad Induno Olona, villa Porro Pirelli organizza un capodanno a tema, fatto apposta per chi ama il Grande Gatsby. Tutte le info.

A Varese, al Palace Hotel si aspetta il 2018 con un gran cenone e si può anche trascorrere una notte romantica, sperando poi di replicarla tutto l’anno: Tutte le info.

Sempre a Varese “festa sotterranea” alle cantine Coopuf: Dalle 22.30 circa ci si fa gli auguri, si canta e si balla con folksession, dj-set rock/indie 360°, vinyl set, improvvisazioni acustiche e chi più ne ha più ne metta.

Al The Family di via XX Settembre ad Albizzate cenone, concerto di Lemandorle e aftershow dopo il brindisi.

LUNEDì 1, CAPODANNO

A Busto Arsizio il teatro Sociale organizza il concerto di Capodanno: alle 12 sarà protagonista l’Orchestra microkosmos diretta dal Maestro Fabio Gallazzi. Le info

Concerto di Capodanno anche a Germignaga, al Cinema Teatro Italia per salutare tra le note il 2018 appena arrivato. Si chiama Festività&Musica la proposta di intrattenimento musicale del maestro Antonio Davì che avrà inizio alle ore 21.00. Le info

Corsetta di Capodanno invece a Oggiona santo Stefano: l’appuntamento è per le 14.30 per una camminata-corsetta nelle vie del paese. Niente di impegnativo, giusto per smaltire insieme il cotechino Le info

A Brenno di Arcisate il capodanno che si festeggia proprio l’1 gennaio 2018: l’appuntamento è dalle 18 in piazza Fumagalli, davanti alla chiesa. Ci saranno caldarroste, bombardino (il liquore caldo che si beve nei mesi rigidi) spumante e panettone, nella piazza riscaldata dai bracieri. Tutte le info.

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 29 dicembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.