Alfredo D’Attorre viene a presentare Liberi e Uguali

Alle Acli l'incontro con il deputato, che viene da Mdp. Giorni di scelte per la lista della sinistra alternativa al Pd guidata da Pietro Grasso

pietro grasso liberi e uguali

Con il centrosinistra nel Lazio, ma forse non a Milano, di certo non nelle elezioni politiche nazionali. Ostili al Pd o anche tentati da un accordo su base locale. Sono giorni di scelte per Liberi e Uguali, la nuova lista della sinistra e sicuramente anche questi temi entreranno nella serata che vedrà a Gallarate – venerdì 12 gennaio – Alfredo D’Attorre, deputato LeU.

L’intervista sarà condotta da Silvestro Pascarella, giornalista de “La Prealpina”,. Appuntamento alle ore 21 presso la sala conferenze delle ACLI in via Agnelli 33. (nella foto: il leader di LeU Pietro Grasso)

«Rimettere al centro i diritti significa che scuola, sanità e università devono essere gratuite per tutti e vanno finanziate attraverso una fiscalità generale equa e progressiva. Sono servizi universalistici e servono a unire una società sempre più divisa e impaurita dove ognuno cerca di tutelare sé stesso anche a discapito degli altri. Liberi e Uguali immagina invece una società dove la politica lavori per mettere insieme le comunità e le generazioni e non speculi sulle divisioni. Una politica che possa decidere di trovare gli 1,6 miliardi necessari a rendere gratuita per tutti l’università. E lo faccia tagliando quella stessa cifra ai sussidi ambientalmente dannosi che ancora ogni anno le lobby di chi inquina ci costringono a mantenere. Perché non possiamo pagare due volte: per studiare e per favorire i grandi inquinatori.
Si può fare e ce lo possiamo permettere, ma bisogna lottare per ottenerlo.
L’incontro con D’Attorre a Gallarate di venerdì 12 gennaio partirà proprio da questi temi presentati nel corso della conferenza programmatica di Roma della scorsa settimana.
C’è una nuova proposta, è ora di farla conoscere».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore