Amici della Terra: «Subito un incontro con la Regione sulla Arcisate Stabio»

L'associazione ambientalista ricorda che le questioni ambientali sollevate non hanno mai avuto risposta e chiede un incontro a livello regionale

stazione di arcisate 8 gennaio

(foto di Luca Leone)

All’indomani dell’avvio effettivo del servizio sulla nuova linea, l’Associazione Amici della Terra di Varese torna alla carica con Regione Lombardia sulla ferrovia Arcisate Stabio, con un lettera indirizzata ad Aldo Colombo, dirigente dell’Unità organizzativa infrastrutture ferroviarie.

«E’ stata inaugurata la ferrovia Arcisate Stabio e noi diciamo “assolutamente bene!”, ma non è mai stata data risposta alla lettera precedentemente inviata, e ciò è davvero disarmante – scrive il presidente Arturo Bortoluzzi – La cerimonia ufficiale ha visto la partecipazione dei politici, mentre noi non siamo stati neppure invitati a partecipare».

Ma il vero nocciolo della questione non è il mancato invito: «Le tematiche ambientali da noi poste rimangono ancora in essere – conclude la lettera – Chiediamo che si convochi in brevissimo tempo una riunione perché possa essere fatto il punto della situazione elencando le opere da farsi e le modalità di azione per la loro risoluzione».

Tutte le notizie sulla ferrovia Arcisate Stabio

 

di
Pubblicato il 09 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore