Ancora gravissime le condizioni della mamma di Josuè

Sono ancora gravi le condizioni delle due persone rimaste ferite nella stessa auto in cui ha perso la vita, a Masone il 19enne Josué Emanuele Martinez Mencu, di Cerro Maggiore

Maxi tamponamento in autostrada, muore un ragazzo

Sono ancora gravi le condizioni delle due persone rimaste ferite nella stessa auto in cui ha perso la vita il 19enne Josué Emanuele Martinez Mencu, nato a Legnano e residente a Cerro Maggiore.

Galleria fotografica

Maxi tamponamento in autostrada, muore un ragazzo 4 di 5

Come riporta l’articolo del Secolo XIX di domenica 28, La direzione sanitaria dell’ospedale San Martino di Genova ha fatto sapere che le due persone, arrivate nel primo pomeriggio in “codice rosso” e in condizioni molto gravi

«sono state sottoposte a delicato intervento neurochirurgico nella serata di ieri, iniziato intorno alle 20 e conclusosi in nottata».

Le due persone di cui parlano i medici sono la madre di Josué Emanuele e un amico di famiglia, che erano a bordo della Ford Fiesta bianca su cui viaggiava, nel sedile posteriore, anche il ragazzo quando è avvenuto l’incidente, sull’autostrada A26 all’altezza di Masone.

Sempre secondo ciò che riporta il Secolo XIX

«attualmente, tutti e due i pazienti sono “ricoverati in Rianimazione e sedati farmacologicamente” e la situazione clinica a ora “è stabile, ma grave” e “la prognosi è riservata”»

Un nuovo bollettino medico dovrebbe essere emesso a fine pomeriggio.

L’INCIDENTE DI IERI

Il maxi tamponamento che ha provocato la morte di Josuè  è avvenuto in una galleria della A26 Genova – Gravellona Toce. 19 veicoli e 2 mezzi pesanti si sono scontrati, causando altri 29 feriti, dei quali 3 bambini. In tutto sei persone sono state soccorse in codice rosso, 14 in codice giallo e i restanti in verde.

L’incidente è avvenuto alle 10.20 tra il bivio con la diramazione Predosa-Bettole e quello con la A10 Genova-Ventimiglia in direzione di Genova. Sul posto sono intervenute 16 ambulanze, 4 automediche con circa 50 soccorritori e il supporto di un elicottero del 118 di Genova. Impegnati per ore anche i vigili del fuoco del capoluogo ligure e il personale della società Autostrade, che ha interrotto la circolazione nel tratto interessato dal tamponamento, deviando le auto sulla bretella che porta sulla A7, fino alle 18.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 gennaio 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Maxi tamponamento in autostrada, muore un ragazzo 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore