Blitz anarchico contro Casapound

Questa sera momenti di tensione e intervento delle forze dell'ordine

Anarchici contro Casapound: uova e fumogeni

Blitz anarchico questa sera a Saronno, in via Varese. Una trentina di persone hanno tentato di raggiungere il locale dove Casapound stava raccogliendo le firme per le elezioni regionali. A fermarli Carabinieri e Polizia.

Tutto è successo intorno alle 19: gli anarchici sono arrivati lungo via Varese dal rione Matteotti. Hanno acceso fumogeni rossi e blu. Sulla loro strada, secondo il resoconto di alcuni testimoni, hanno trovato le forze dell’ordine. Quindi dopo un lancio di uova si sono dispersi.

Un momento molto concitato che si è concluso senza conseguenze, se non per il traffico. Tante le proteste per l’arteria rimasta chiusa alla circolazione delle auto, dalla rotonda con viale Escrivá a quella con via Padre Giuliani.

Tanta anche la curiosità di chi, passando nel tardo pomeriggio in via Varese ha visto il massiccio spiegamento di forze dell’ordine.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore