Bomboniere: quali scegliere e dove acquistarle

Quando parliamo di bomboniere, ci riferiamo inevitabilmente a quei ‘‘pensieri’’ che alla fine di un evento, vengono donati ai propri ospiti per ricordare loro della cerimonia che si è tenuta

vario

Quando parliamo di bomboniere, ci riferiamo inevitabilmente a quei ‘‘pensieri’’ che alla fine di un evento, vengono donati ai propri ospiti per ricordare loro della cerimonia che si è tenuta.

In quest’ articolo parleremo, più precisamente, delle bomboniere da acquistare per la prima comunione.

La prima comunione è un evento molto importante sia per la vita di ciascun bambino, sia per quella di un genitore; essendo tale, acquista molta importanza anche la scelta della bomboniera.

La scelta della bomboniera è, infatti, in questo caso, ciò che simboleggerà il ricordo di un evento importante di crescita spirituale del ragazzo. Parliamo dunque di quali siano le opzioni di un genitore per l’acquisto di tale bomboniera.

Ciascun genitore, per la ricerca e la scelta della bomboniera per la prima comunione del proprio/a figlio/a potrà sia recarsi presso un negozio ad hoc, dove troverà diverse proposte direttamente illustrategli dal venditore; sia procedere con una ricerca ben mirata all’acquisto online di bomboniere comunione.

Ovviamente, quando parliamo delle ricerche sul web, vi sono una serie di pro e contro da considerare. La prima scelta, qualora si scelga il tradizionale negozio di bomboniere, potrebbe risultare la più valida ed efficiente, anche perché comporta l’instaurazione del tradizionale rapporto acquirente- venditore; tuttavia è necessario considerare un dato molto importante quando si è alle prese con l’organizzazione di un evento così’ importante: il tempo! Recarsi presso il negozio, comporterà, infatti, una netta perdita di tempo anche per l’eventuale mancanza di fornitura di quest’ultimo.

Quando invece s’investe direttamente il proprio tempo sull’acquisto online, le cose sono più semplici. E’ necessario, infatti, effettuare una ricerca particolare, con un’apposita parola chiave, per poi ritrovarsi sul portale del negozio che si preferisce. Il portale web che si andrà ad aprire, disporrà di un catalogo informativo per tutti i clienti in cui verrà riportato sia il prezzo a ‘’pezzo’’ dell’articolo, con il numero ad esso associato, la disponibilità e le possibili modifiche da apportare; una volta che si è consultato il catalogo, non dovrete far altro che procedere all’acquisto effettuando l’ordine.

L’ordine dovrà successivamente essere accolto dall’esercizio presso cui si è effettuato. L’esercente dovrà in seguito stimare un tempo massimo di resa della merce. In questo caso, la scelta online ci permette sia di evitare sprechi di tempo, sia di poter usufruire di particolari prodotti che un negozio tradizionale potrebbe non avere. Un esempio particolare quando si parla di prodotti ‘’ricercati’’ è la bomboniera ‘’home made’’.

La bomboniera ”fai da te ” permette al cliente di realizzare un prodotto singolare e ricercato, fornendo una serie di varianti da apportare ad oggetti base, come ad esempio le candele profumate o il pot-pourri floreale, etc. Questa scelta vi permetterà di realizzare individualmente la bomboniera del/la vostro/a bambino/a.

 

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore