Briantea troppo forte per la Cimberio Varese

I campioni d'Italia passano senza problemi sul campo dei biancorossi. Ora la squadra di Bottini si concentra per le qualificazioni di coppa

cimberio 2018 il basket siamo noi

Nessuna sorpresa nel derby di via Monte Generoso: troppo forte la UnipolSai Cantù per la attuale Cimberio, battuta 44-78 nel secondo turno del girone di ritorno di Serie A1 di basket in carrozzina.

A differenza della gara di andata, quando Varese resistette a oltranza cedendo di soli 11 punti ai brianzoli, stavolta i campioni d’Italia hanno messo le mani sul match fin dalle prime battute con una difesa aggressiva e una superiorità fisica evidente. La Cimberio per contro è risultata imprecisa al tiro, forse l’unica arma con cui poteva sorprendere gli ospiti, e al 10′ si è ritrovata già sotto di 12 punti. Varese ha tra l’altro perso definitivamente Gonzales Rodriguez e in questa occasione ha dovuto fare a meno anche di Nava, così coach Bottini si è trovato a dover schierare quintetti inediti in alcuni frangenti della gara.

Bella la cornice di pubblico, con molti soci del trust “Il basket siamo noi” che si sono dati appuntamento alla palestra di via Monte Generoso per sostenere i colori biancorossi nel derby (nella foto la squadra con alcuni rappresentanti di IBSN).

Ora la Cimberio si concentra sulla Champion League: in settimana la squadra varesina sarà a Elxleben, in Germania, dove contenderà ad altre tre formazioni la qualificazione alle Final Eight delle principali competizioni europee.

Cimberio Varese – UnipolSai Cantù 44-78 (8-20, 15-31, 30-52)

Varese: Marinello 3, Silva 7, Binda 14, Damiano 4, De Barros 4, Segreto 2, Roncari 10, Fiorentini. All. Bottini.
Cantù: Papi 9, Esteche 8, Geninazzi 8, Santorelli 6, Sagar 10, Berdun 18, Raourahi 2, Carossino 15, Morato, Schiera 2. All. Bergna.
Arbitri: Rambelli e Volpe.

I risultati (3a giornata di ritorno): Cimberio Varese – UnipolSai Cantù 44-78; Porto Torres – Amicacci Giulianova 34-80; Montello Bergamo – UBI Banca S.Stefano PPP 44-84; Nordest Castelvecchio – Santa Lucia Roma 63-72.

Classifica: Cantù, S. Stefano PPP 18; Roma, Giulianova 14; VARESE, P. Torres 6; Castelvecchio, Bergamo 2.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore