Carta d’identità elettronica, controllate la scadenza del vecchio documento

L'amministrazione ha emanato alcune linee guida per non farsi prendere alla sprovvista dalla procedura per ottenere il nuovo documento di riconoscimento elettronico

carta d'identità elettronica

L’ufficio anagrafe del Comune di Legnano ricorda a tutti i cittadini è possibile richiedere il rinnovo della propria carta d’identità dal 180esimo giorno antecedente la scadenza naturale della stessa.

Invita, inoltre, a controllare la scadenza del proprio documento così da evitare, come sta accadendo in alcuni casi, di rimanere in attesa del proprio nuovo documento avendo un documento scaduto in quanto, con l’introduzione della carta d’identità elettronica, sono necessari sei giorni lavorativi prima che il Ministero dell’Interno invii al domicilio del richiedente il nuovo documento.

L’ufficio anagrafe, infine, è obbligato a emettere sempre il documento elettronico in mancanza di prova dell’urgenza (per spostamenti fuori dal territorio nazionale come accade per il passaporto). I cittadini che si recano all’estero e non possono provare che hanno avviato la prenotazione del nuovo documento si potrebbero trovare in difficoltà per i propri spostamenti. Da ciò, il consiglio dell’ufficio di controllare, per tempo, la scadenza del proprio documento di identità.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore