E se il cielo fosse vuoto? Dialogo con Gilberto Squizzato a Villa Tovaglieri

Incontro con l'autore di "Se il cielo adesso è vuoto" organizzato da Movimento per Busto

libro squizzato

Niente più angeli né dèi sopra di noi, niente paradiso ultraterreno: e anche l’inferno con le sue fiamme è scomparso. Dobbiamo perciò anche ammettere che se il cielo della tradizione religiosa si è svuotato lo stesso Gesù di Nazareth non può essere “disceso dai cieli”e neppure “asceso al cielo alla destra di Dio”. Tutta una favola allora? un bel mito che dobbiamo tristemente archiviare? E la Verità, che fine ha fatto la Verità se non c’è un “dio” lassù, in un cielo al di sopra di noi?

A questa e ad altre domande prova a dare risposta Gilberto Squizzato con il suo ultimo libro dal titolo “Se il cielo adesso è vuoto”, edizioni Gabrielli, che verrà presentato a Villa Tovaglieri in via Volta 11, il prossimo venerdì 19 gennaio, alle ore 21.

L’iniziativa è stata organizzata da Movimento per Busto, il movimento politico creato da Laura Bignami e Giampaolo Sablich.

Oltre che in rete, tramite Amazon, il libro è reperibile nelle librerie Bustolibri.com e San Giovanni di Busto.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 11 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore