Comitato provinciale, indette le elezioni

Le dimissioni del presidente Ardenghi hanno causato il commissariamento. L'assemblea di Vergiate apre la strada alle urne

Gara di bocce Albizzate

Il mondo delle bocce provinciale è in fermento. Lunedì 22 gennaio il bocciodromo di Vergiate ha ospitato un’assemblea straordinaria indetta dal Commissario, Moreno Monti, che guida provvisoriamente il Comitato di Varese in seguito alle dimissioni del presidente Sergio Ardenghi.

Un addio, deciso in autonomia, che ha determinato la decadenza automatica del direttivo del Comitato zonale. Anche per questo all’assemblea hanno preso parte anche il presidente e il segretario regionali, Sergio Ripamonti e Alessandro Bianchi, segno dell’importanza della riunione organizzata a Vergiate.

Buona la cornice dei presenti all’appuntamento; numerose in particolare le presenze del distretto di Varese, meno folta invece la partecipazione dei club del distretto di Busto Arsizio.

Il commissario Monti ha elencato i motivi per cui è entrato in carica e ha fissato nel prossimo 26 febbraio 2018, un lunedì, la data delle elezioni per la sostituzione di Ardenghi. Quest’ultimo è stato invitato da Monti a dare spiegazioni sulle sue dimissioni anche se l’intervento dell’ormai ex numero uno ha convinto solo in parte i presenti.

Tra i nomi di possibili candidati è emerso quello di Guido Bianchi, al quale è stato chiesto di intensificare i contatti per la formazione di una squadra che possa formare il nuovo “governo” delle bocce provinciali. Vedremo se con il tempo ci saranno altre candidature per la carica.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore