De Marco lascia il consiglio comunale. Paticella rinuncia. Arriva Papaluca

Il consigliere di Forza Italia Agostino De Marco ha annunciato l'intenzione di dimettersi dall'assemblea cittadina

comune municipio saronno

Il consigliere di Forza Italia Agostino De Marco ha annunciato l’intenzione di dimettersi dall’assemblea cittadina.

I tempi saranno stretti: “La lettera di dimissioni è già pronta – spiega il coordinatore cittadino degli azzurri – appena sarà convocato il prossimo consiglio comunale la presenterò”. Già nel mese di luglio De Marco aveva espresso l’intenzione di lasciare il proprio posto in consiglio comunale ma poi tutto era rimasto congelato per la sua nomina a commissario cittadino. Una novità dovuta al nuovo incarico di Paticella chiamato a svolgere lo stesso ruolo a Cislago dove è anche diventato anche assessore della Giunta del sindaco Gianluigi Cartabia. Proprio Paticella dovrebbe entrare in consiglio comunale al posto di De Marco. L’ex commissario saronnese ha anticipato l’intenzione, malgrado non esista incompatibilità tra le due cariche, di rinunciare all’incarico, e quindi in consiglio comunale siederà Simona Papaluca.

Sulle motivazione della propria scelta De Marco è molto chiaro: “Credo sia ora di lasciare spazio agli altri candidati in modo che possano fare esperienza. Vedo la politica come una passione, come qualcosa di complementare all’attività professionale”.

Largo ai giovani insomma e un rinnovato impegno sul fronte politico: “Lascio anche perchè voglio impegnarmi per far recuperare le forze perse da Forza Italia. Vorrei riportare nel partito coloro che sono rimasti lungo la strada per banalità anche becere. Concludo ricordando due cari amici che hanno creduto nella necessità della politica per migliorare la nostra città, Enzo Volontè e Michele Marzorati. Nel contempo un invito a tutti i saronnesi di non delegare ad altri ma di avere il coraggio di impegnarsi direttamente in politica”.

di
Pubblicato il 03 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore