Due arresti nel weekend dei carabinieri di Legnano

In manette uno spacciatore a Pogliano Milanese e un 29enne che ha fornito false generalità a Cerro Maggiore

carabinieri notte

Nel fine settimana due distinte operazioni dei carabinieri della Compagnia di Legnano hanno portato all’arresto di due persone.

In particolare, i carabinieri della stazione di Nerviano, hanno arrestato in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un extracomunitario 25enne nelle adiacenze di una zona boschiva di Pogliano Milanese. Nella circostanza, i militari operanti hanno effettuato il controllo del soggetto nel mentre si accingeva ad uscire dal bosco, insieme ad alcuni giovani, trovandolo in possesso di alcune dosi di cocaina ed hashish nonché di una somma di denaro contante verosimilmente provento dell’attività illecita. L’arrestato è stato trattenuto in attesa del giudizio direttissimo fissato per lunedì mattina presso il Tribunale di Milano.

Nelle stesse ore, a Cerro Maggiore, i militari della locale stazione hanno arrestato un italiano 29enne  per il reato di false attestazioni sulla propria identità. Lo stesso veniva controllato a bordo di una autovettura in sosta e risultato privo di documenti, forniva generalità personali che destavano sospetti nei militari operanti i quali, accompagnatolo presso gli uffici del comando stazione, ne accertavano la reale identità. Inspiegabili i motivi del comportamento. L’ arrestato è stato trattenuto in attesa del giudizio direttissimo fissato per lunedì in tribunale a Busto Arsizio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore