Due giovanissime ladre sorprese a Cavaria con Premezzo

I carabinieri hanno denunciato una 17enne ed una 15enne, entrambe domiciliate presso un campo nomadi di Milano. Sono state denunciate per i reati di tentato furto

furti generiche

Due giovanissime ladre sorprese a Cavaria con Premezzo. I carabinieri hanno denunciato una 17enne ed una 15enne, entrambe domiciliate presso un campo nomadi di Milano.

Sono state denunciate per i reati di tentato furto in abitazione e possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli (arnesi da scasso si intende).

La 17enne vanta un curriculum criminale di tutto rispetto nonostante la giovane età, mentre la 15enne risulta incensurata. Sono state sorprese dai carabinieri, impegnati nel servizio perlustrativo, mentre tentavano un furto in abitazione a Cavaria con Premezzo ai danni di una 60enne. Nel corso della perquisizione personale, effettuata da personale femminile della polizia locale, venivano trovate in possesso di numerosi arnesi idonei allo scasso, posti sotto sequestro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore