Varese News

Il falò di sant’Antonio acceso da chi ha spento l’incendio al Campo dei Fiori

Saranno i volontari dell'antincendio a guidare la processione che accenderà la pira. La fiamma partirà dal sacro Monte, benedetta al santuario: decine i tedofori che la porteranno in centro

L'accensione del Falò di Sant'Antonio

Saranno “gli eroi del Campo dei Fiori“, i professionisti e i volontari che si sono prodigati per piu di una settimana per spegnere il pauroso incendio che si era sviluppato nel monte che sovrasta Varese, ad accendere quest’anno il falò di sant’Antonio. (Qui tutte le notizie su quell’incendio) Per una volta, invece di spegnere le fiamme, le alimenteranno: chiedendo magari a sant’Antonio protezione per la martoriata montagna varesina.

I volontari dell’antincendio dei paesi che hanno partecipato alla grande fase di soccorso saranno quindi i protagonisti della fiaccolata con le autorità, che come sempre partirà da via San Francesco e risalirà a piazza della Motta da piazza Monte Grappa.

FALO’ DI SANT’ANTONIO, TUTTE LE INFORMAZIONI

UNA FIAMMA “OLIMPICA” ACCENDE IL FALO’

La fiamma però, non partirà quest’anno dal centro di Varese: un po’ come succede alle Olimpiadi, farà un percorso molto più lungo. Partirà infatti dal Sacro Monte, più precisamente dal santuario, dove avverrà la benedizione della fiaccola. La stessa poi scenderà da sant’Ambrogio, percorrerà via Crispi, Casbeno e Bosto passando di mano in mano a decine di “tedofori” grazie ad alcune realtà sportive cittadine.

Organizzata da Comunità Pastorale S. Antonio Abate, la partenza è dei Runner Varese alle 19.30 dal Sacro Monte dopo la Benedizione, con percorso S. Ambrogio, Stadio, Via Crispi, Casbeno, Bosto. Da qui proseguiranno Pallavolo Bosto, Squadra Calcio OSVI (Oratorio S. Vittore) e i ragazzi delle Mountain Bike. L’arrivo previsto per le 20.30 in sede dei Monelli della Motta, da cui poi partirà la processione per l’accensione.

 

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 12 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore