Giovani cioccolatieri crescono: Andrea Buosi vince il chococake award 2018

Il giovane figlio di Denis Buosi si è distinto su 150 partecipanti. La premiazione nel corso di Sigep, la 39esima fiera della pasticceria

Piccoli Cioccolatieri crescono: Andrea Buosi vince il chococake award 2018

La notizia rimbalza dalla Sigep, 39ª edizione della fiera internazionale dei settori della gelateria, pasticceria, panificazione artigianali e caffè, in corso in questi giorni a Rimini: Andrea Buosi, appena ventenne, figlio di Denis Buosi, cioccolatiere e pasticcere che da Venegono Superiore ha portato la sua fama in Italia (e oltre) ha vinto il Chococake award 2018, concorso nazionale riservato ai giovani pasticceri, dai 18 ai 35 anni. Quest’anno hanno partecipato in 150, e Andrea ha partecipato al Sigep insieme agli altri 9 finalisti.

Il giovane Buosi ha vinto il concorso con una torta che si chiama Hanami (“arte di guardare i fiori” in giapponese) ed è realizzata con cioccolato Vietnam 45, pistacchio, sesamo, ciliegie e pepe giapponese fresco e ora ha vinto uno straordinario “premio di formazione”: un viaggio-avventura in Vietnam accompagnato dai maestri della giuria tecnica, per esplorare le piantagioni di cacao che crescono sul Delta del Mekong e conoscere da vicino la cultura di quell’affascinante Paese.

Piccoli Cioccolatieri crescono: Andrea Buosi vince il chococake award 2018
Andrea Buosi, a sinistra, con Anna Prandoni (Editore incaricato Italian Gourmet) e suo padre Denis

Andrea al Sigep ci è arrivato, ovviamente, accompagnato da papà: con lui è stato protagonista anche di un Workshop allo stand della casa editrice Italian Gourmet. L’argomento si è rivelato di grande attualità, per la famiglia Buosi: il massaggio generazionale in azienda.

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 23 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore