L’ultimo tratto di viale Garibaldi pedonale? “Ci stiamo pensando”

L’idea dell’amministrazione: da maggio a settembre. “Prima sentiremo il parere di residenti e negozianti attraverso un questionario”

via garibaldi gavirate pedonale

C’è un pezzo di Gavirate nel pieno centro storico che la prossima estate potrà forse diventare pedonale: è il viale Garibaldi nel suo tratto finale, in pratica dopo l’intersezione con la via Marsala o, se si preferisce, dopo l’ingresso alla grande area parcheggio in cui il venerdì si tiene il mercato.

Galleria fotografica

via garibaldi gavirate pedonale 4 di 12

L’idea ad oggi è al vaglio dell’amministrazione comunale, come fa sapere il vice sindaco Massimo Parola, che parla di un provvedimento da attuare nel periodo estivo, da maggio a settembre, e comunque in via sperimentale.

«Prima, però, vogliamo sapere come la pensano i residenti e gli esercenti della zona».


Alcuni negozi negli ultimi anni hanno chiuso, ma resistono esercizi pubblici, gelaterie, bar e altre attività fra vendita e servizi, in tutto saranno una dozzina. Poi c’è il mercato del venerdì, che anima questo luogo.

A questo proposito, qualora si decidesse di avviare un periodo di pedonalizzazione c’è da risolvere la questione di alcuni banchi degli ambulanti – cinque – che qui ogni settimana si recano per il mercato e vengono posizionati proprio nel tratto discendente.

via garibaldi gavirate pedonale

«È un’idea e ci stiamo lavorando – specifica Parola – . Presto predisporremo un questionario da distribuire a famiglie e commercianti, e da valutare».

La pedonalizzazione proseguirebbe coinvolgendo anche la via Don Vittorio Brunetti fino all’intersezione con la via Ferrari, grosso modo cioè fino all’ingresso della casa di riposo Domenico Bernacchi, lasciando quindi pressoché inalterata la viabilità se non per un tratto di un centinaio di metri, interdetto alle auto.

L’acciottolato in porfido, l’area verde, l’occhiata d’infilata che dà sull’area già oggi pedonale (la via Gramsci) da cui si intravvede la piazza Matteotti, con la sua fontana e il palazzo comunale fanno di queste stradine un’area scelta da molte persone, col caldo, per passeggiare la sera.

via garibaldi gavirate pedonale

La zona proprio in questi giorni è teatro di un cantiere che arricchirà l’arredo urbano di due panchine (foto sopra) in cemento che si aggiungono alle quattro già presenti scendendo lungo il lato sinistro della strada.

di andrea.camurani@varesenews.it
Pubblicato il 23 gennaio 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

via garibaldi gavirate pedonale 4 di 12

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore