Helena Janeczek vince il Premio Bagutta 2018

Il riconoscimento alla 91esima edizione del premio letterario ha premiato lo straordinario romanzo La ragazza con la Leica

Generico 2018

Premio Bagutta per Helena Janeczek, con il suo ultimo romanzo ‘La ragazza con la Leica’.

Janeczek è nata in Germania, ha origini ebraico-polacche, vive a Gallarate, dove è anche animatrice del festival Scrittrici Insieme.

Il libro è dedicato alla figura di Gerda Taro, giovanissima fotografa legata a Robert Capa, morta su un campo di battaglia nel 1937 durante la guerra di Spagna.
Per i giurati, Janeczek ha avuto il merito di ritrovare negli archivi della storia una figura femminile pressoché dimenticata, sottraendola a un oblio immeritato.

Il Premio Bagutta, nato nel 1926, è uno dei più apprezzati premi letterari italiani, anche per il suo carattere libero e lontano dai condizionamenti dell’industria editoriale.

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 24 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore