Infortuni sul lavoro, in Lombardia 50mila controlli

Incontro in Prefettura sulla sicurezza nei luoghi di lavoro tra il presidente della Regione Lombardia, il Prefetto di Milano, Luciana Lamorgese, e il sindaco Giuseppe Sala

infortuni sul lavoro risposta univa

«Nel 2017 in Lombardia, sono stati fatti dalle Ats 50.000 controlli su 80.000 aziende. Le morti sul lavoro, fossero anche di una sola persona, richiedono sempre una grandissima attenzione. Per questo, dal 2018 abbiamo deciso di costituire anche un nuovo fondo, che quest’anno ha una dotazione di ben 7 milioni di euro, per intervenire con ancora maggiore efficacia. Risorse in più, oltre a tutto quello che già facciamo». Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni che, in Prefettura a Milano, ha partecipato a un incontro riguardante la sicurezza sul lavoro, alla presenza del Prefetto
di Milano, Luciana Lamorgese, e del sindaco di Milano, Giuseppe Sala.

TAVOLO PERMANENTE
Sull’ipotesi di costituzione di un tavolo permanente, Maroni ha dato “la disponibilità della Regione”, ma ha ricordato anche che esiste già un comitato regionale, una cabina di regia con un programma 2014-2018 di interventi per la prevenzione. «Forse – ha osservato Maroni – sarebbe meglio non fare troppi tavoli, ma se verrà deciso di farne uno specifico per Milano e la Città metropolitana, la Regione attraverso Ats ci sarà».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore