“La Casa della città solidale” e Tigros insieme per le famiglie in difficoltà

Nei giorni scorsi i supermercati Tigros di Marnate e Castiglione Olona hanno ospitato i volontari dell’associazione tradatese

La casa della città solidale

Sabato 27 gennaio i supermercati Tigros di Marnate e Castiglione Olona hanno ospitato i volontari dell’associazione tradatese per una raccolta di alimenti e generi di prima necessità. Da poco più di due anni “La Casa della città solidale Onlus” di Tradate ha aperto presso la sede di via Isonzo un Market Solidale dove le famiglie in difficoltà economica possono ricevere un aiuto concreto.

«Tigros è da sempre un importante partner della nostra associazione – dice Angelo Viganò, il presidente de La Casa della città solidale – e anche in questa occasione il personale dei punti vendita dove si sono svolte le raccolte ci ha supportato e aiutato. Un sentito ringraziamento ovviamente va ai clienti dei supermercati che come sempre si sono dimostrati sensibili e generosi, aggiungendo alla spesa per la propria famiglia qualcosa da donare a chi non ha la fortuna di poterlo acquistare».

L’attività della Casa prevede che decine di volontari si occupino di recuperare da produttori e distributori prodotti e alimenti in via di scadenza o per diversi motivi non più vendibili e organizzano periodicamente delle ’spese solidali’ presso i supermercati della zona. Tutto viene catalogato per genere, peso, provenienza, scadenza e secondo i criteri di tracciabilità previsti dalla normativa vigente, per poi essere distribuito alle famiglie degli otto comuni del distretto tradatese che, indirizzate dai servizi sociali o di propria iniziativa, si rivolgono al Market Solidale. Per ulteriori informazioni sull’attività de La casa della città solidale www.lacasadellacittasolidale.it

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 31 gennaio 2018
Leggi i commenti

Foto

“La Casa della città solidale” e Tigros insieme per le famiglie in difficoltà 3 di 3

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore