La pioggia non ferma il ricordo per Giulio Regeni

In un centinaio davanti a palazzo estense, con cartoni gialli e la voglia di chiedere ancora la verità

Una manifestazione per Giulio Regeni

Il 25 gennaio 2018 sono trascorsi due anni esatti dalla scomparsa di Giulio Regeni al Cairo.

Galleria fotografica

Una manifestazione per Giulio Regeni 4 di 11

Amnesty International si è mobilitata per ricordare il ricercatore e a Varese a farsi promotore dell’iniziativa a Varese è stato Alessandro Goitan, che su Facebook ha lanciato l’appello per l’adunata in memoria di Giulio Regeni, invitando a partecipare amministrazione comunale, consiglieri e gente comune.Senza discorsi, senza bandiere, solo con un cartello giallo.

E così è stato: malgrado la pioggia, diverse persone – circa un centinaio, tra cui anche assessori e consiglieri comunali – hanno risposto all’appello: con i cartelli gialli, e tanta voglia di chiedere verità per questa brutta storia.

PER SAPERNE DI PIÙ

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 gennaio 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Una manifestazione per Giulio Regeni 4 di 11

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore