La Polizia Locale sequestra 125 borse contraffate: 5 denunciati

Agenti in borghese hanno sequestrato la merce per un valore complessivo di almeno 2.500 euro.

sequestro

Operazione contro il commercio abusivo nel mercato e in alcune piazze del centro cittadino. Gli agenti della Polizia Locale, lo scorso fine settimana, hanno sequestrato 125 articoli posti in vendita abusivamente per un valore di circa 2.500 euro.

L’operazione è stata portata a termine dagli agenti in borghese del Gruppo Falchi che, in tutto, hanno bloccato cinque cittadini stranieri di origine centro africana, di età compresa tra i 25 e 30 anni, dei quali tre in regola con il permesso di soggiorno. Per gli altri due, oltre che essere denunciati per il reato di immigrazione clandestina, è stato avviato il procedimento per l’espulsione amministrativa.

In totale sono stati sequestrati 125 articoli posti in vendita abusivamente, il cui valore al dettaglio può essere stimato intorno ai 2.500 euro. Si tratta di capi di abbigliamento, pelletteria, articoli per la casa e oggettistica varia. Dei pezzi sequestrati, 84 riportavano marchi di note griffe di alta moda, verosimilmente contraffatti. Per l’attività di commercio abusivo sono stati contestati i relativi verbali per violazione amministrativa (Legge 6/2010) per un totale di 3.000 euro. Per quanto riguarda i capi con marchio contraffatto è stata inoltrata comunicazione all’autorità giudiziaria per il reato di “detenzione ai fini della vendita di merce con marchio contraffatto” come previsto dall’articolo 474.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore